1219393 Polizia

Truffa avezzanese per l’acquisto di un tablet, denunciato

Truffa avezzanese per l’acquisto di un tablet, denunciato

Avezzano – Napoletano denunciato con l’accusa di truffa via internet ai danni di un avezzanese. L’uomo, G.U. giovanissimo di 22 anni del capoluogo campano, ha cercato di vendere un tablet ad un ragazzo di Avezzano. Il ventiduenne partenopeo si è fatto dare 150 euro ma non ha mai consegnato l’apparecchio informatico al cliente avezzanese.

La vicenda è venuta fuori qualche settimana fa quando un ragazzo di Avezzano si è rivolto agli agenti del Commissariato di Polizia denunciando di aver cercato di acquistare un tablet su un sito internet, approfittando di un annuncio inserito da un venditore di Napoli. Il ragazzo, quindi, avrebbe pagato 150 euro come richiesto ma in cambio ha ricevuto un bel niente.

I poliziotti, subito dopo, hanno messo in moto i colleghi della Polizia Postale e del reparto informatico che hanno rintracciato la transazione, l’autore dell’annuncio e le prove di quanto dichiarato dal ragazzo avezzanese.

Identificati e risaliti all’autore della truffa, gli agenti hanno subito denunciato il ventiduenne napoletano per truffa alla Procura della Repubblica.

Forze dell’ordine, e anche noi, rilanciano l’appello a stare attenti agli acquisti su internet. Bisogna verificare l’attendibilità del sito e del venditore e preferibilmente usare solo siti conosciuti e dichiaratamente affidabili. Forti sconti su internet si, ma per i miracoli la strada è ancora lunga. E lastricata di truffe, truffatori e truffati.

Commenti

Numero commenti

Google Alert – siti internet
siti internet