Shopping Online 230×155

Shopping on line, siti web vendevano false griffe. Tra i marchi Fendi e Louis Vuitton

BRITAIN-COMPUTING-INTERNET

L’acquisto di prodotti on line è una pratica sempre più diffusa nel nostro Paese, ma non sempre ciò che si acquista risulta essere originale. Il Comando Unità Speciali della Guardia di Finanza ha sequestrato ed oscurato ben 410 siti web attivi nella vendita di prodotti on line, risultati essere contraffatti. Una gigantesca truffa via internet ai danni delle più importanti griffe internazionali. I prodotti venduti agli ignari clienti tramite le piattaforme telematiche riportavano i marchi tra gli altri di Bulgari, Cartier, Fendi, Lousi Vuitton, Moncler, Dolce e Gabbana ed Armani.

Attirati dai prezzi vantaggiosi i clienti si rivolgevano ai siti web per i loro acquisti ma la merce che veniva recapitata a casa risultava essere un “falso”. L’operazione delle Fiamme Gialle denominata “Stop falso on line” ha portato a perquisizioni in diverse città italiane, tra cui anche Napoli. L’inchiesta coordinata dai pm Edmondo De Gregorio e Francesca Loy e dal Procuratore aggiunto Nello Rossi della Procura della Repubblica di Roma, ha visto impegnati nelle indagini gli uomini del Nucleo Speciale Tutela Mercati e quelli del Nucleo Speciali Frodi Teconologiche. Una truffa gigantesca che ai danni sia delle grandi case di produzione sia dei cybernauti i quali erano convinti di aver fatto un “affare” ma si sono ritrovati tra le mano solo delle “patacche”.

Google Alert – siti internet
siti internet