Roberto Cavalli

Roberto Cavalli sceglie Triboo Digitale per rifarsi l'ecommerce

Roberto Cavalli, una delle più conosciute e prestigiose griffe della moda Made in Italy, ha scelto Triboo Digitale, l’ecommerce company del gruppo Triboo, per realizzare il suo nuovo flagship store online e offrire ai clienti di tutto il mondo una customer experience del marchio completamente rinnovata.

Dal sito  è oggi possibile non solo acquistare i capi e gli accessori di tutta la collezione del brand, ma anche entrare in contatto con l’intero mondo Roberto Cavalli: live streaming delle nuove collezioni moda, curiosità dal backstage, social media wall, photogallery e altro ancora.

Un unico punto di contatto tra il brand e i propri consumatori, all’insegna di una maggiore fidelizzazione e una migliore condivisione dei valori legati alla marca.

Roberto Cavalli

«eCommerce e contenuti: è questo il mix sul quale le aziende devono puntare per guidare gli utenti in un percorso di scoperta non solo dei prodotti, ma anche del mondo della marca, dando vita a un vero e proprio ‘branded commerce’» ha dichiarato Alessio Barbati, Chief eCommerce Officier di Triboo Digitale.

Triboo Digitale e Bootique, l’agenzia creativa del Gruppo, hanno messo in campo tutta la loro expertise nella realizzazione di siti di ecommerce, nella produzione di contenuti e nello storytelling per sviluppare un website improntato al design, alla user experience e al look & feel.

«Le aziende sentono sempre di più la necessità di comunicare con i clienti in maniera diretta e coerente rispetto ai valori della marca, colmando quel gap che tipicamente si apre tra i contenuti di branding dei siti istituzionali e l’approccio business dell’eCommerce» prosegue Alessio Barbati.

Il progetto realizzato da Triboo Digitale per Roberto Cavalli si caratterizza inoltre per un approccio fortemente omnichannel, che integra store fisico e store virtuale e pone al centro il cliente finale.

I principali negozi Roberto Cavalli del mondo fungeranno da hub diretti per le spedizioni dei capi acquistati online, garantendo la copertura di 60 Paesi; in questo modo, il cliente che acquista online ha la garanzia della disponibilità del capo scelto, mentre al contempo il brand riduce il rischio di immobilizzazione finanziaria legata allo stock invenduto.

Questa modalità di gestione delle spedizioni e degli ordini innovativa e flessibile permette inoltre di attivare il servizio di “pay&collect”: gli acquirenti che si trovano in Italia, UK e USA possono acquistare online e ritirare i capi direttamente nei punti vendita fisici, distribuiti sul territorio.

Google Alert – ecommerce
ecommerce