Pistoiese, il colpo di mercato è la riconferma di Francesco Vassallo

Iniziano a prendere forma le trattative anche per i giocatori della Pistoiese 2015/16: le riconferme dovrebbero essere tre. Appare fatta per Fabrizio Lo Sicco dalla Lucchese.

I contratti in essere di casa Pistoiese dovrebbero essere rispettati senza particolari sorprese e quindi sarà da lì che Nelso Ricci, Max Alvini e tutto lo staff inizieranno a mettere in piedi la nuova formazione della Pistoiese che dovrà difendere la categoria in Lega Pro nel 2015/16. In tutto dovrebbero esserci cinque riconferme sicure, due in bilico ed un colpo di mercato praticamente già messo a segno.

SOTTO CONTRATTO

I giocatori che hanno già l’accordo in mano sono quattro: Vito Di Bari, Marcello Falzerano, Michal Olczak e Francesco Vassallo. Sui primi due non ci sono dubbi, visto che poi si parla anche del capitano, e sembra che oramai non ce ne siano più neanche per Vassallo: nonostante le pressanti richieste da parte di diverse compagini di categoria, la Pistoiese non lo vuole svalutare e se lo terrà stretto a meno di un’offerta irrinunciabile dalla Serie B. Ed avere di nuovo Vassallo in mediana sarebbe sicuramente un colpo di non poco conto. Da definire meglio, invece, la situazione di Olczak. L’idea sarebbe quella di avere due portieri nuovi rispetto allo scorso anno e se il polacco, di proprietà arancione, deve rimanere a fare il dodicesimo, allora si può provare a piazzarlo altrove per prendere un po’ di valorizzazione.

La società, poi, ha espressamente chiesto a Domenico Mungo di restare ma su di lui ci sono molte sirene, anche dalla B (Teramo e Lanciano), ed alla fine però non è escluso che vada al Tuttocuoio se prenderà, come sembra, Cristiano Lucarelli in panchina. Chi, invece, verrà sicuramente riconfermato è il difensore Nicola Falasco: è in scadenza di contratto con il Brescia, che lo aveva girato agli arancioni in prestito, ma le parti si sono trovate bene ed è pronto a siglare un nuovo accordo. Appare indirizzata su dei buoni binari, infine, anche la riconferma di Daniele Celiento: il Napoli, proprietario del cartellino, è disposto a rinnovare il prestito e quindi l’ex Viareggio potrebbe giocare un nuovo anno in arancione sperando di non avere ancora troppi infortuni.

MERCATO IN ENTRATA

Sul fronte acquisti, invece, sembra già tutto fatto per Fabrizio Lo Sicco: il fantasista, 8 gol con la Lucchese nella passata stagione, si è già incontrato con la società di via dello Stadio ed a breve dovrebbe firmare un contratto biennale, anche se l’accordo di massima è già stato trovato. Sul capitolo prima punta, per il momento, le trattative procedono più a rilento: in settimana Matteo Merini dovrebbe sostenere dei provini atletici per capire il suo reale stato di forma visto che nel finale di stagione ha avuto qualche acciacco e solo dopo questi test si capirà se potrà essere una pista percorribile. Di sicuro non è vero, come riportato anche da altri siti web, l’interesse per il ritorno di Corrado Colombo.

Google Alert – pistoia
pistoia