ECommerce, libri al top per l’estate

Libri, viaggi e abbigliamento: complice l’attesa dell’estate nel trimestre tra gennaio e marzo sono queste le categorie schizzate in testa agli acquisti online degli italiani. È quanto emerge dall’ultimo eCommerce Index realizzato da Netcomm con il supporto di Human Highway, visionato in anteprima dall’ANSA, secondo il quale gli italiani che hanno comprato online sono stati quasi 17 milioni, il 55,1% della popolazione connessa a internet.
    L’analisi trimestrale evidenzia che degli italiani che hanno fatto shopping online la maggior parte – 6 su 10 – ha almeno 15 anni di età ed è utente abituale di internet. Coloro che acquistano online almeno 3 volte ogni trimestre sono 11 milioni, il 36% degli internauti, e compongono il segmento degli acquirenti abituali, responsabili dell’88% del valore degli acquisti. Ormai solo il 5,7% degli utenti non si fida a pagare su internet, mentre la maggior parte riconosce comodità e benefici dello shopping online.
    Tra gli acquisti più gettonati nell’ultimo periodo, in vista dell’arrivo della bella stagione e complice il cambio dell’armadio, spiccano le letture, i viaggi e l’abbigliamento. I libri scalano la classifica degli acquisti online con il 15,4%, seguiti dai biglietti di viaggio (13,1%) e dai capi di abbigliamento (12,5%). Una differenza marcata rispetto agli acquisti registrati sotto Natale, in cui spiccava la categoria di pc e tablet con il 16,1% sul totale degli acquisti online, davanti a smartphone (12,9%) ed elettrodomestici (12,1%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA