Ecommerce: arrivano le automobili.

A dicembre 2014 Smart ha deciso di aprire uno store online dove poter acquistare l’automobile.
Il lancio dello store è stato fatto in contemporanea con l’arrivo della nuova Smart ForFour.
Sicuramente un’interessante operazione di marketing, ma non solo.
Il lancio dell’automobile era stato affidato a una serie di video realizzati con i The Jackal,

Loro ci tengono a sottolineare come questa novità potrà cambiare per sempre il mercato dell’automotive e sottolineano alcuni punti forza:

  • Aperto h24, 365 su 365.
    Il mattino, in pausa, all’aperitivo e perfino di notte. Scegli tu quando è ora di collegarti.
  • Dove e come vuoi.
    Con il tablet sul divano, sul pc dell’ufficio, con lo smartphone dove ti pare. Più comodo di così.
  • Scegli il luogo di consegna.
    Dal dealer più vicino. Sotto l’ufficio. Addirittura a casa. Su smartforstore.it hai molte opportunità: qual è più giusta per te?
  • Esperienza esclusiva.
    Edizioni esclusive e anteprime solo per il web. L’originalità smart non finisce qui: vivi un’esperienza ricca di sorprese pensate per te, dal primo click alla consegna della tua nuova auto.
  • Sempre in contatto.
    Vivi un’esperienza unica con il Personal Shopper in live streaming. Acquista in tutta sicurezza con i consulenti smart sempre a tua disposizione.

L’esperienza in autosalone è stata sostituita con una telecamera che, in presa diretta mostra l’auto e il personal Shopper, che guida l’utente alla scoperta dell’automobile proprio come in autosalone, con la differenza che l’utente sarà comodamente sul divano di casa.

Quando arriva il momento di fare la proposta d’acquisto si viene dirottati su store.smart.com e da lì si continua la navigazione per la prenotazione dell’auto.

Il video realizzato nell’autosalone sarebbe potuto essere a 360° con l’utente a muovere la telecamera e decidere cosa guardare.
Magari con 3 telecamere, una dentro l’auto, posto guidatore, una dietro, posto passeggero (per la forfour) e una (o anche due) all’esterno per godersi le linee dell’auto.

E’ comunque interessante notare come l’automotive stia cercando nuovi modi per farsi notare dai consumatori e nuove strade di interazione, spesso scavalcando e prescindendo, nella fase di lead generation, dagli autosaloni, cercando una disintermediazione, ancora molto forte.

Ricordate l’attività di comunicazione fatta da Nissan con Amazon?
 

All’epoca (settembre 2013) Nissan per creare buzz sul lancio della nuova Versa,  ai primi 100 clienti che avrebbero acquistato l’auto, dal dealer, attraverso il link di tracciamento da Amazon, avrebbe regalato una Card da spendere su Amazon stessa da 1000 dollari.

Sarà interessante quindi vedere i dati che SmartForStore vorrà comunicare al mercato sull’andamento della campagna, sia da un punto di vista dell’awareness che dal punto di vista dei lead generati per la rete vendita, che i dati di vendita prodotti dall’ecommerce stesso.


Google Alert – ecommerce
ecommerce