Apple iPhone 6s, ancora conferme sulla fotocamera posteriore da 12 megapixel

Continuano a circolare indiscrezioni sulla prossima generazione di iPhone 6, il presunto iPhone 6s. Una delle principali novità dovrebbe essere rappresentata da una rinnovata fotocamera che potrebbe integrare un sensore da 12 megapixel al posto di quello attuale da “soli” 8 megapixel. Ad avvalorare ulteriormente questa ipotesi arrivano anche le affermazioni di un dirigente della IHS Technology.

Particolarità di questa fotocamera, tuttavia, sarebbero i pixel dalla dimensioni più piccole che dovrbbero permettere di mantenere del tutto invariate le dimensioni del modulo e l’utilizzo della stessa ottica. Apple si è da sempre tenuta alla larga dalla corsa ai megapixel andando, con successo, dritta per la sua strada puntando molto più sulla qualità e sulla semplicità d’uso della sua fotocamera che, ad oggi, rappresenta ancora una delle migliori sul mercato.

L’aumento dei megapixel, tuttavia, potrebbe essere ricercato nella volontà di permettere la registrazione di video ad una risoluzione maggiore del FullHD. La maggior parte dei telefoni di fascia alta dei “competitors“, infatti, permette di catturare video a 2160p ed anche le Smart TV con questa definizione iniziano a diffondersi sempre più.

Google Alert – Apple

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *