Zulili 500×348

Alibaba fa l’americana entrando in Zulily

Si fanno consistenti le mire di Alibaba sul mercato americano. Il colosso cinese dell’ecommerce ha acquisito una quota dell’etailer statunitense Zulily. La quota in questione è pari al 9,3% del capitale, per un valore di 150 milioni di dollari, ed è stata acquisita, secondo The Wall Street Journal, dopo che il retailer online americano ha dichiarato utili ‘deludenti’ e un calo delle azioni in Borsa.

Secondo il sito Red Luxury sembra che il gigante asiatico di vendite online non abbia intenzione di acquisire in toto l’ecommerce con sede a Seattle, bensì attraverso questo investimento vorrebbe conoscere meglio il mercato statunitense e soprattutto creare relazioni con i vendor locali. Questa acquisizione va a completare altre operazioni del player con gli occhi a mandorla: nel 2013 Alibaba ha acquistato il 39% dell’e-commerce Usa ShopRunner, l’anno scorso ha aperto il proprio sito americano 11 Main e ha investito 15 milioni di dollari nel luxury e-commerce newyorkese 1stdbs.

zulili Alibaba fa l'americana entrando in Zulily - {focus_keyword}

Google Alert – ecommerce
ecommerce