5 milioni di password Gmail scoperte sul web : contralla anche la tua!

E’ proprio vero che in fatto di sicurezza informatica non si è mai troppo scrupolosi. La stessa Apple invita i suoi utenti ad attivare il doppio step di verifica per iCloud (in seguito allo scandalo delle celebrità nude) e ad usare password sempre nuove e complesse. L’ultimo caso di sicurezza violata coinvolge Gmail: 5 milioni di password trapelano nel web e mettono a rischio la privacy degli utenti. E se anche il vostro account fosse coinvolto?

password

 

Secondo il report del DailyNot le combinazioni Utenti e password sono state pubblicate su un forum russo dedicato a Bitcoin. Non sono però disponibili informazioni certe sulla violazione di Gmail poiché la lista è stata rimossa.

L’ipotesi più gettonata è che le password non siano state rubate da direttamente da Gmail ma bensì da siti in cui gli account degli utenti erano associati all’indirizzo email. Non si, infine a quando risalgono le informazioni rubate che potrebbero quindi anche essere datate.

Per verificare se anche il vostro account è stato vittima di quest’ennesima violazione della privacy potete utilizzare un pratico tool chiamato  isLeaked.

Vi basterà inserire il vostro account Gmail e verrete immediatamente avvertiti se anche il vostro account rientra tra quelli violati.